+1

Un anno fa abbiamo iniziato un piccolo progetto chiamato Google+ con l’obiettivo di mettere in contatto le persone e favorire nuove relazioni attraverso conversazioni significative. Oggi più di 250 milioni di persone sono passate a Google+ ed è giunto il momento di dire grazie: a tutti voi. Sono il vostro sostegno e la vostra voce a dare vita al servizio, e ve ne siamo riconoscenti.

Riteniamo che il modo migliore per dimostrarvi la nostra riconoscenza sia continuare ad ascoltare i vostri suggerimenti e apportare miglioramenti. Così, oggi annunciamo il lancio di due importanti funzionalità, frutto delle vostre richieste: Google+ per tablet, Google+ Eventi.

Google+ per tablet: il Mobile al primo posto su molti più dispositivi

Lo scorso maggio abbiamo introdotto nuove versioni di Google+ per Android e iOS. In entrambi i casi abbiamo sviluppato applicazioni native (con navigazione gestuale, contenuti multimediali a schermo intero e video faccia a faccia) che hanno avuto un impatto molto significativo in termini di coinvolgimento della community. Infatti, oggi ci sono più persone che usano Google+ da un dispositivo mobile di quanti lo usino da un computer, e il rilascio dell’applicazione per tablet accelererà ulteriormente questa tendenza.

Naturalmente l’applicazione per tablet non è solo una versione più grande.... È stata progettata appositamente per il dispositivo e include:

  • Uno stream rinnovato che organizza i contenuti in base ad attività, tipo e orientamento
  • Una nuova esperienza Hangout, perfetta per chattare comodamente seduti sul divano o da una stanza in comune
  • Testo più nitido, foto più grandi e comandi più facili da eseguire con le dita, come i +1 e i commenti

L’app Android sarà disponibile per telefoni e tablet a partire da oggi (v3.0), mentre l’aggiornamento per iPad arriverà a brevissimo.

Eventi Google+: per tutti i momenti che contano - prima, durante e dopo

Festeggiare è umano. È il nostro modo di relazionarci con gli altri, omaggiare amici e familiari, o semplicemente rilassarci dopo una lunga settimana. Aspettiamo con ansia la data della prossima festa o di un matrimonio, e custodiamo il ricordo di questi momenti per tutta la vita. Purtroppo, sul Web le sfumatura e la sostanza degli avvenimenti della vita reale si perdono.

Pensate: gli strumenti online per l’organizzazione di eventi non sono altro che moduli web, in cui ci viene chiesto: “Parteciperai?”. E peggio ancora, si rivelano inutili quando più ne avresti bisogno, ovvero quando inizia l’evento. Nella vita reale pianifichiamo, festeggiamo e ci teniamo in contatto. Il software dovrebbe rendere tutto ciò ancora più bello, ed è esattamente questo lo scopo degli Eventi Google+.

Prima: inviare gli inviti e mantenere tutto sincronizzato con l’integrazione di Google Calendar
Invitare qualcuno a casa vostra, al vostro matrimonio, o anche solo al vostro ristorante preferito è un atto molto personale. Le persone vengono scelte accuratamente, una per una, quindi gli invitati dovrebbero sentirsi parte di qualcosa di davvero speciale. Per questa ragione gli Eventi Google+ vi permettono di creare e inviare bellissimi inviti, tra cui:

  • Temi cinematografici per la vostra gita al mare, per il brunch della domenica o per a partita (e molto altro ancora)
  • Possibilità di allegare un video di benvenuto da YouTube
  • Animazioni straordinare che rendono gli inviti ancora più piacevoli

Inotlre, gli eventi di Google+ appaiono automaticamente su Google Calendar e gli aggiornamenti degli invitati arrivano istantaneamente nello stream. Il risultato finale è un sistema utile e bello per organizzare la tua festa.

Durante: condividere le foto in tempo reale con la modalità Party
Le foto sono la lingua franca di qualsiasi grande evento. Ci fanno ridere e ci permettono di rivivere i nostri momenti preferiti. Il problema, specialmente con l’enorme diffusione degli smartphone, è che troppe foto vanno a finire in troppi posti diversi. Spesso facciamo perfino fatica a sapere se esistono delle foto di un evento, figuriamoci averle tutte in unico posto. Per fortuna la modalità Party risolve questo problema con un semplice tocco.

Dopo aver attivato la modalità Party sul dispositivo mobile, tutte le vostre nuove foto vengono aggiunte all’evento in tempo reale. E man mano che gli altri attivano la modalità Party, sempre più foto diventano visibili all’istante per tutti gli invitati. In questo modo gli Eventi Google+ danno un ritmo visivo alla vostra festa. In più abbiamo aggiunto anche una “slideshow in diretta” che potrete proiettare durante l’evento.

Dopo: vedere le foto di tutti in un unico posto
Alla fine della festa, dopo che gli invitati se sono andati, è normale domandarsi come sia andata la serata. Ripensiamo alla cena, o all’ultimo ballo o allo sguardo di qualcuno. E ci godiamo la piacevole sensazione di quell’esperienza condivisa fin tanto che dura il ricordo. Ora, grazie agli Eventi Google+ potrete rivevere le emozioni della festa ogni volta che volete con una raccolta di foto completa e accattivante.

Basterà visitare la pagina dell’evento, dopo che è terminato, e vedrete tutte le foto scattate e i commenti degli invitati, ordinati in ordine cronologico. Potrete anche sfogliarli per popolarità, nome del fotografo e tag con pochi clic. È facile, coinvolgente e, in una parola, fantastico.

Google+ ha fatto tanta strada in un anno, ma sappiamo che ce n’è ancora molta davanti a noi. Abbiamo la fortuna di poter contare su una community di persone attente e impegnate, con cui stiamo costruendo qualcosa di speciale. +1 persona alla volta.

Scritto da Vic Gundotra, Senior Vice President